Home » Luce, design, azione: Lexus illumina il futuro dell’automobilismo alla Milano Design Week 2024

Luce, design, azione: Lexus illumina il futuro dell’automobilismo alla Milano Design Week 2024

di Elisabetta Roncati

Chi di noi non ha mai volto lo sguardo verso il sole, meravigliandosi del suo potere di illuminare non solo il cielo, ma anche le nostre vite? Lexus Creator Hour

È facile dare per scontata la luce del giorno, senza considerare le sue molteplici sfaccettature artistiche e tecnologiche. Così Lexus ha deciso di esplorare le molteplici sfumature della luce diurna durante la sua ventennale partecipazione alla Milano Design Week grazie a “Time“, una mostra che sfida le convenzioni stabilite nel mondo del design e dell’automobilismo di lusso. L’azienda, da sempre pioniera nell’innovazione del settore, continua a stupire con la sua capacità di anticipare le tendenze e ridefinire il concetto di lusso contemporaneo. L’esposizione, composta da due installazioni, esplora il legame tra design e fluire del tempo, offrendo al pubblico un’esperienza coinvolgente e sorprendente.

Lexus Creator Hour

Tutto merito dei designer Marjan van Aubel e Hideki Yoshimoto che, attraverso l’uso innovativo della luce come elemento centrale dei loro lavori, ci invitano a riflettere sul futuro della mobilità e sulle infinite possibilità offerte dalla tecnologia.

La prima installazione “Beyond the Horizon“, firmata da Hideki Yoshimoto founder del brand Tangent e collaboratore di numerose case di moda, è un viaggio verso l’ignoto, un’esplorazione delle frontiere della mobilità del futuro. Le dieci sculture luminose che compongono l’esperienza sensoriale si ergono come simboli di un universo in continua evoluzione mentre i materiali utilizzati, come la tradizionale carta washi giapponese e il bambù, introducono una nuova dimensione nel panorama del design automobilistico essendo impiegati anche da Lexus per alcuni modelli. Completa il quadro la musica creata apposta da Keiichiro Shibuya, artista più volte premiato per l’ideazione di famose colonne sonore cinematografiche.

Lexus

Lexus Creator Hour

La seconda opera, “8 Minutes 20 Seconds” di Marjan van Aubel, ci offre uno sguardo affascinante sul futuro dei veicoli elettrici: attraverso una scultura organica alimentata dalla luce solare, l’artista ci invita a immaginare un mondo dove la sostenibilità e l’estetica si fondono armoniosamente.

Lexus Creator Hour

Entrambe le installazioni traggono ispirazione dalla Lexus LF-ZC, una concept car che incarna la visione della casa automobilistica sul futuro della mobilità sostenibile. Grazie alla mostra “Time“, Lexus si conferma non solo come leader nell’innovazione tecnologica, ma anche come pioniere nel campo dell’arte e del design. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 21 aprile 2024 presso Superstudio Più in Via Tortona n.27: un’opportunità unica per immergersi in un’esperienza che lascerà un’impronta indelebile nei cuori e nelle menti di chiunque decida di visitarla.

Related Articles

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Accetta Cookies Leggi di più